Nuovo Stadio Milano, il Politecnico: “Ristrutturare San Siro? Molto complicato”

Ecco le parole odierne sul nuovo stadio in commissione al Comune di Milano di Ferruccio Resta, rettore del Politecnico

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

ULTIME MILAN – Il rettore del Politecnico di Milano, Ferruccio Resta, che è intervenuto in commissione al Comune di Milano per parlare del nuovo stadio che Inter e Milan vorrebbero realizzare in zona San Siro.

Secondo Resta, come riportato da Calcio e Finanza, la ristrutturazione del Meazza è molto complicata, mentre la sua rifunzionalizzazione, cioè destinarlo ad altro, è possibile. Ricordiamo che il Politecnico è advisor dei due club per lo sviluppo del masterplan del progetto del nuovo stadio. Per Resta, ristrutturare San Siro è complicato perché “mancano i volumi, mancano le dotazioni per rendere accessibile lo stadio, mancano tutta una serie di interventi per la sicurezza che sarebbero completamente impattanti, al punto da stravolgere poi il concept del Meazza stesso. E soprattutto bisogna tener conto non solo dell’intervento ma anche dei costi di manutenzione, pensando anche al fine vita della struttura”, riporta Calcio e Finanza.

Anche Inter e Milan ribadiscono che riqualificare San Siro sarebbe troppo oneroso e costringerebbe le squadre a giocare altrove per diverso tempo. Ma l’abbattimento non è per forza necessario: al Meazza, infatti, potrebbe essere data nuova vita. Continua Resta: “Rifunzionalizzare lo stadio è possibile. Con la stessa determinazione con cui dico che San Siro fa fatica a diventare uno stadio in linea con gli standard europei, affermo che sarebbe assolutamente disonesto dire che non si possono trovare delle funzionalità. Dire quali e quante secondo me è un esercizio bellissimo da fare, perché possono essere funzioni culturali, museali, commerciali o sportive, su cui in qualche maniera sono sicuro che il Comune di Milano, attraverso una serie di indicazioni, e le squadre troveranno una soluzione”. Sulla questione stadio ha parlato anche Infantino: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy