Bonaventura, un rientro che può dare tante soluzioni al Milan di Pioli

Il rientro di Giacomo Bonaventura può dare tante soluzioni al nuovo Milan di Stefano Pioli. La duttilità del numero 5 sarà una carta da sfruttare

di Renato Panno, @PannoRenato

ULTIME NEWS MILAN – É un Milan scarico, stanco, con poche idee. Il buon primo tempo contro il Lecce è stato spazzato via dalla brutta prestazione contro la Roma, che ha rimesso tutto in discussione. I rossoneri faticano a trovare la giusta quadra, i problemi di natura tattica vengono sommati a quelli psicologici. Il grande numero di errori commessi è riconducibile ad un timore che ormai da anni fatica ad andarsene. C’è bisogno di ricercare altre soluzioni, sia tattiche ma anche caratteriali, inserendo i giocatori che meglio conoscono l’ambiente e che possono dare quel qualcosa in più anche dal punto di vista dell’esperienza.

Una descrizione che porterebbe in auge la soluzione Giacomo Bonaventura. Il numero 5 rossonero, reduce da un infortunio ai flessori della coscia sinistra, dovrebbe ritornare a disposizione già nella gara contro la Spal. Dopo l’infortunio gravissimo che gli ha fatto saltare praticamente tutta la scorsa stagione, Bonaventura era rientrato regolarmente in gruppo ed era stato schierato dal primo minuto nella gara poi persa contro il Torino per 2-1. Questo nuovo stop ha un po’ fermato il suo processo di crescita, ma la sua voglia di ritornare a pieno regime è tanta.

Stefano Pioli potrebbe sfruttare la duttilità e la qualità di Bonaventura in diverse zone del campo. L’ex Atalanta, arruolabile sia come mezzala che come esterno d’attacco, può essere una variabile importante per l’allenatore del Milan, che cerca di rendere la sua squadra il più imprevedibile possibile. Bonaventura, se lasciato libero, potrebbe far gioco in mezzo al campo, ma sarebbe in grado anche di creare superiorità numerica se collocato a ridosso dell’area di rigore avversaria. Con un Lucas Paquetà spento e con pochi altri profili di esperienza, l’inserimento di ‘Jack‘ conferirebbe al Milan un surplus da tutti i punti di vista. Il Milan lo aspetta, lui vuole ritornare protagonista: Giacomo Bonaventura è pronto a riprendersi quello che ha lasciato per strada negli ultimi tempi. Krzysztof Piatek o Rafael Leao contro la Spal? Possibile possano giocare entrambi, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy