Milan-Udinese, Pioli: “La squadra mi piace, è stata una grande settimana”

Stefano Pioli, tecnico rossonero, ha commentato ai microfoni di ‘Milan Tv’ la sfida Milan-Udinese giocata a San Siro: le sue dichiarazioni

di Renato Panno, @PannoRenato

NEWS MILANStefano Pioli, tecnico rossonero, ha commentato ai microfoni di ‘Milan Tv’ la sfida Milan-Udinese giocata a San Siro. Queste le dichiarazioni di Pioli:

Sulla squadra: “A me piace la squadra, come si comportano i giocatori, quello che stanno dando. Nei mie giocatori ho visto la voglia giusta, ci dobbiamo portare qualcosa di forte da qui in avanti. Sappiamo soffrire e abbiamo la qualità di fare tanti gol. E’ stata una settimana perfetta ma molto dispendiosa fisicamente mentalmente. Abbiamo un mese di gennaio importante e bisogna continuare a spingere”.

Sulle ‘seconde linee’: “Io più scelte ho e meglio è per la squadra. Bisogna avere giocatori di spessore anche in panchina. La prestazione in Coppa Italia ha dato morale anche ai giocatori messi da parte, i giocatori che non giocano si demoralizzano. Ci potranno dare tanto in futuro”.

Su Rafael Leao: “Quando un giocatore accetta di spostare la posizione è importante. Le partite cambiano e bisogna riadattarsi. Leao ha fatto tutto bene, ha cambiato la sua posizione in corsa. Questo p il calcio che a me piace, bisogna trovare soluzioni anche all’interno della partita. Avere la disponibilità è fondamentale e i giocatori credono in quello che facciamo. Oggi è stata una gara importante e sofferta”.

Sulla classifica: “La classifica è sempre appesa e lo sarà fino alla fine. Non può essere il nostro campionato 50 punti. Abbiamo dimostrato di potercela giocare con tutti ma dobbiamo battere anche qualche squadra che è davanti a noi”.

Per vedere le parole di Ante Rebic nel post-partita, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy