Milan-Lazio, Maldini: “Partita non decisiva, ma importante”

Milan-Lazio, Maldini: “Partita non decisiva, ma importante”

Paolo Maldini, direttore tecnico rossonero, ha parlato ai microfoni di ‘Sky Sport’ a pochi minuti dal fischio d’inizio di Milan-Lazio a ‘San Siro’

di Daniele Triolo, @danieletriolo

NEWS MILANPaolo Maldini, direttore tecnico rossonero, ha parlato ai microfoni di ‘Sky Sport‘ a pochi minuti dal fischio d’inizio di Milan-Lazio a ‘San Siro‘. Queste le dichiarazioni di Maldini: “Chiediamo che quella del 1989 rimanga l’ultima sconfitta in casa contro la Lazio. Come ha detto Zvonimir Boban giovedì, giochiamo partita per partita, la situazione di classifica è delicata: possiamo uscirne solo giocando partita per partita. Partita decisiva no, però importante. Davanti vanno a fasi alterne, ma vanno. Napoli, Roma, Atalanta: non possiamo perdere il passo con quelle squadre lì. Tre punti contro la Spal hanno fatto bene, quando vedi la classifica che si muove rapidamente le cose cambiano, anche la visione della partita stessa cambia. Potevamo avere due punti in più, con il Lecce avevamo meritato  Ora trittico di partire difficile, ma facendo un passo alla volta ci arriveremo sempre preparati. Léo Duarte conosce poco le caratteristiche dei calciatori italiani, Mateo Musacchio e Alessio Romagnoli non avevano bisogno di consigli. Ciro Immobile scatta per 95′ e si fa trovare in profondità, la sua forza è quella”. Per le formazioni ufficiali della squadra di Stefano Pioli e di quella di Simone Inzaghi, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy