Milan-Lazio, Immobile: “100 gol, traguardo che condivido con i compagni”

Milan-Lazio, Immobile: “100 gol, traguardo che condivido con i compagni”

Ciro Immobile, attaccante biancoceleste, ha parlato ai microfoni di ‘Lazio Style Channel’ al termine di Milan-Lazio a ‘San Siro’: le sue dichiarazioni

di Daniele Triolo, @danieletriolo

NEWS LAZIOCiro Immobile, attaccante biancoceleste, ha parlato ai microfoni di ‘Lazio Style Channel‘ al termine di Milan-Lazio a ‘San Siro‘. Queste le dichiarazioni di Immobile.

“Un traguardo da condividere con tutti i miei compagni. Ringrazio il mister e lo staff. Mi hanno dato fiducia in tutto questo tempo. A volte quando prendi pali e traverse ti può scoraggiare, ma non è stato il caso nostro. Ci abbiamo creduto fino alla fine a il gol dell’1-2 è stato stupendo. Chiedevo continuità e l’abbiamo ottenuta. Piedi per terra però che il campionato è lungo. La dedica dei 100 gol va ai miei famigliari, hanno fatto di me l’uomo che sono. Mia moglie era allo stadio e per tutta la Lazio è un talismano. Non nomino mai mio fratello ma sono orgoglioso di tutta la mia famiglia. Il merito per questo traguardo è anche loro che mi sopportano sempre”.

“Siamo contenti della partita, il quarto posto è un obiettivo importante e dobbiamo restare lì. Oggi bravi a chiudere la partita. Quando sono arrivato qui a Roma il primo giorno non ho promesso gol ma il massimo impegni e le rete sono la conseguenza di un certo tipo di atteggiamento. Il feeling con i compagni mi aiuta – ha proseguito Immobile -. Qui alla Lazio ci sono stati mostri sacri come Bruno Giordano, Silvio Piola, Giorgio Chinaglia o Miroslav Klose. Felice anche per Manuel Lazzari, lo prendo sempre in giro, gli dicevo non è possibile che io ho fatto 12 gol e tu neanche una volta me l’hai passata. Oggi l’ha fatto”. Per le dichiarazioni di Simone Inzaghi al termine del match, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy