MILAN, GIOVANILI: i 5 migliori prospetti del vivaio

In un momento di difficoltà economica, il vivaio diventa sempre più importante per il Milan: ecco qui i cinque migliori talenti delle giovanili rossonere

di Luca Fazzini, @_lucafazzini

Locatelli (1998)

Manuel Locatelli, stella della Primavera del Milan
Manuel Locatelli, stella della Primavera del Milan (credits: GETTY images)

E’ senza dubbio l’elemento con maggior talento dell’intero settore giovanile, probabilmente il più pronto al salto in Prima Squadra, tanto che Adriano Galliani l’ha già promesso a Sinisa Mihajlovic per la prossima stagione. Centrocampista, è bravo in fase difensiva, dove riesce ad avere un tempismo perfetto nelle chiusure e negli anticipi, ma dà il meglio di sè nella seconda fase e si adegua in maniera ottima a tutte i ruoli della metà campo. In attacco, infatti, è il faro della mediana della Primavera di Brocchi, dove smista palloni a volontà e regala assist perfetti. La sua leadership, poi, è fondamentale: è vice-capitano della squadra, di mezzo ruolo sotto a Gamarra, ma ha già una discreta esperienza in Primavera e in Nazionale. Il futuro è tutto dalla sua parte. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy