Milan-Fiorentina, Montella: “Non mi fido del Milan. Suso? E’ molto forte”

Vincenzo Montella ha parlato in conferenza stampa in vista della gara di domani contro il Milan: ecco alcune delle sue dichiarazioni

di Alessio Roccio, @Roccio92

MILAN-FIORENTINAVincenzo Montella, tecnico della Fiorentina, ha parlato in conferenza stampa in vista della gara di domani contro il Milan: ecco alcune delle sue dichiarazioni.

Sulle cose positive fatte al Milan: “Suso è uno di quei calciatori che erano in uscita, così come sono stati valorizzati Cutrone e Calabria. Penso che al Milan abbiamo fatto buone cose, non solo la vittoria della Supercoppa.

Sul momento del Milan: “Penso che stiano portando avanti un bel lavoro. Non mi fido di loro perché hanno calciatori importanti e sono una squadra forte. Hanno bisogno di tempo perché hanno cambiato tanto”.

Su Bonaventura: “Credo che in questo modulo possa giocare come trequartista o come interno. E’ un giocatore importante che può anche ritornare in Nazionale. Suso? E’ molto forte e dovremo fare attenzione”.

Su San Siro: “E’ uno stadio che suscita emozioni. Per chi ci inizia a giocare è un sogno, faccio fatica ad immaginare uno stadio più bello, ma se riusciranno a costruirlo meglio”.

Su Castrovilli: “Sta avendo continuità ma deve ancora migliorare tanto, deve calciare di più in porta. Ha ottimi margini. Nazionale? Mancini è molto attento..”.

Su Giampaolo: “Soprattutto in Italia un episodio può influenzare sul giudizio di un allenatore. E’ importante avere delle società forti dietro che ti diano fiducia e tempo. Auguro a Giampaolo il meglio perché lo merita”. Ecco, invece, le parole di Giampaolo>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy