Milan, che mal di gol! 10 reti in meno rispetto allo scorso anno

Milan, che mal di gol! 10 reti in meno rispetto allo scorso anno

Il Milan deve assolutamente risolvere al più presto il problema che riguarda il proprio attacco: ha segnato solo 11 reti, 10 in meno rispetto ad un anno fa

di Alessio Roccio, @Roccio92

ULTIME NEWS MILAN – Il Milan deve assolutamente risolvere al più presto il problema che riguarda il proprio attacco. In questo momento ha segnato la pochezza di sole 11 reti, 10 in meno rispetto ad un anno fa quando a questo punto del campionato con Gattuso viaggiava ad una importante media punti (21 in classifica) e ben 21 reti segnate. Insomma, la differenza è palese.

Pioli, così come con Giampaolo, non è riuscito a mutare questa tendenza, nonostante ora la squadra giochi meglio e si renda maggiormente pericolosa. Il gol su azione contro il Lecce sembra sia l’ennesimo fuoco di paglia per Piatek, che nelle successive 3 partite è tornato l’attaccante inconcludente di questa stagione. Rafael Leao sembra ancora molto acerbo e poco lucido sotto porta, mentre Suso ha dato qualche segnale – specialmente contro la SPAL – ma serve ancora tanto per tornare ad essere applaudito dai propri tifosi. L’unica nota lieta nel reparto offensivo pare essere Calhanoglu, che con Pioli è tornato a giocare su buonissimi livelli>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy