Milan, Calhanoglu ora alleato di Pioli. Ma in passato successe che…

Milan, Calhanoglu ora alleato di Pioli. Ma in passato successe che…

Hakan Calhanoglu, dopo una sola partita, ha dimostrato di ripagare la fiducia datagli da Stefano Pioli. In passato però il turco fece male al tecnico…

di Renato Panno, @PannoRenato

ULTIME NEWS MILAN – Un buon Milan quello sceso in campo contro il Lecce, nonostante il pareggio per 2-2 nel finale. Il primo Milan di Stefano Pioli si è dimostrato molto più propositivo di quello ammirato nel recente passato, targato Marco Giampaolo. Uno dei migliori in campo per i rossoneri è stato sicuramente Hakan Calhanoglu, che con un gol e un assist ha impreziosito una gara che ha sfiorato la perfezione. Stefano Pioli ora se lo gode, ma c’è stato un momento in cui il turco lo ha fatto piangere. Riavvolgendo il nastro del tempo, si può ricordare che nell’agosto 2015 l’allora numero 10 del Bayer Leverkusen segnò il gol dell’1-0 nella disfatta della Lazio nei preliminari di Champions League contro le Aspirine. I biancocelesti, allenati proprio dall’attuale tecnico rossonero, persero per 3-0 e dovettero rinunciare alla fase a gironi della massima competizione europea. Intanto Hakan Calhanoglu sembra rinato, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy