Mihajlovic: “Non siamo morti, ora sappiamo che fare”

Mihajlovic risponde a Montella in conferenza stampa. Il suo Torino non arriva né morto né ferito al match di domani, anzi ora sa che fare.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

Ad appena quattro giorni di distanza dal match di Coppa Italia, Torino e Milan si ritrovano di fronte. Domani sera, infatti, si gioca il posticipo della ventesima giornata di Serie A allo Stadio Grande Torino. Secondo il tecnico granata, Sinisa Mihajlovic, la sua squadra giovedì sera si sarebbe suicidata, perdendo la sfida. Vincenzo Montella, allora, ha scherzato in conferenza stampa, dicendo di augurarsi di trovarli allora morti, o almeno feriti.

Alla battuta del tecnico campano ha risposto proprio Mihajlovic: “Non siamo morti e lo dimostreremo domani. Spero che i ragazzi abbiano capito che cosa si deve fare. Abbiamo perso due partite con il Milan e spero che ci sia voglia di rivincita. Sarà difficile, ma se vinciamo ci rilanciamo”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Le dichiarazioni di Vincenzo Montella alla vigilia di Torino-Milan

Tutto quello che c’è da sapere su Torino-Milan, 20^ giornata di Serie A

Milan, è il centrocampo la risorsa di Montella

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy