MAGIC – Fantanews: portieri, due possibili sorprese

MAGIC – Fantanews: portieri, due possibili sorprese

Magic Campionato, il gioco de La Gazzetta dello Sport rivolto ai fanta allenatori, è il concorso a premi più ricco d’Italia, con un Montepremi complessivo di 250.000 euro. Ecco qualche consiglio sui giocatori e qualche informazione su come iscriversi e giocare

di Redazione
Crea la tua fantasquadra e diventa il miglior fantacalcista d'Italia

LA GUIDA

La stagione di Magic Campionato, il gioco de La Gazzetta dello Sport rivolto ai fanta allenatori, entra nel vivo. Siamo a ridosso dell’inizio della Seria A 2019-2020 e in questi giorni si registra un deciso boom di attivazioni. A breve anche noi di Pianeta Milan faremo la nostra squadra.

SFIDA LA NOSTRA REDAZIONE: clicca QUI!!

 

Cos’è Magic Campionato ve lo spieghiamo nella PROSSIMA SCHEDA, con il regolamento, le modalità di iscrizione e soprattutto…un Montepremi da 250.000 euro, il più ricco d’Italia. Il vincitore delle Final Four si porterà a casa una Jaguar F-PACE 2.0 D 1.8CV Prestige.

Intanto QUALCHE CONSIGLIO su qualche giovane talento pronto ad esplodere in PORTA:

EMIL AUDERO
Ruolo: Portiere – Squadra: Sampdoria – Anni: 22
Anno di conferme per Audero dopo la buona stagione con Giampaolo. Conferma che dovrà avvenire con Di Francesco che dopo l’addio a Roma vorrà togliersi qualche sassolino dalla scarpa. E le basi per fare bene a Genova ci sono tutte. Per Audero la conferma sarebbe un anno con una media tra i migliori cinque portieri della Magic che significherebbe che è pronto al grande salto e diventerebbe automaticamente un numero uno da fantacalcio. L’anno scorso buona media voto (6,09) ma qualche rete di troppo subita. Se la squadra lo proteggerà meglio possiamo tranquillamente puntare su di lui, anche perché nelle leghe tra amici sicuramente l’attenzione, almeno inizialmente, verrà spostata su altri nomi per la porta.

BARTLOMIEJ DRAGOWSKI
Ruolo: Portiere – Squadra: Fiorentina – Anni: 21
Mister 17 parate in una singola partita, nella scorsa Serie A contro l’Atalanta. Si tratta di un record negli ultimi 15 anni di massima serie italiana, da quando cioè questo particolare dato viene raccolto. Il portiere polacco torna a Firenze dopo una buona stagione a Empoli, nonostante la retrocessione. Dovrà guadagnarsi il posto ma sembra avere tutte le carte in regola per riuscirci. Arriva in una Fiorentina in festa per il cambio societario e in un club che vuole ripartire da una sorta di anno zero. L’aria frizzantina della città potrebbe aiutare ma fare bene da subito in una piazza che ha tanta voglia di dimenticare la passata stagione chiusa in malo modo non sarà semplicissimo. Anche perché se sbaglia qualcosa il primo a pagare sarà lui, il portiere giovane. Nonostante tutto però Dragowski rappresenta una buona chiamata in porta, anche se non di primissima fascia perché bisognerà capire la solidità della nuova Fiorentina di Montella in difesa.

PER ISCRIVERTI  CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy