Leonardo: “Il Milan tornerà al suo livello. Ecco cosa manca ai rossoneri”

Leonardo: “Il Milan tornerà al suo livello. Ecco cosa manca ai rossoneri”

Leonardo, direttore sportivo del PSG, presente a Nyon per i sorteggi di Champions League, ha parlato anche del momento del Milan, sua ex società

di Daniele Triolo, @danieletriolo

NEWS MILAN – Il brasiliano Leonardo, direttore sportivo del PSG, presente a Nyon per i sorteggi di Champions League, ha parlato anche del momento del Milan, sua ex società. Queste le dichiarazioni di Leonardo ai microfoni di ‘TuttoMercatoWeb‘.

Sui 120 anni del Milan: “Il Milan è un club diverso da tutti, per stile, per il modo di fare. Io ne ho fatti solo 13 là, in classifica sono molto indietro (ride, ndr). Il Milan ha avuto tantissimi calciatori di livello, è davvero bello festeggiare questi 120 anni. L’era di Silvio Berlusconi è stata unica, tanti auguri al club anche da parte mia. Sono convinto che i rossoneri torneranno ai loro livelli, anche se adesso stanno vivendo un momento particolare”.

Su cosa manca ai rossoneri: “Forse la stabilità dopo un’era così vincente come quella di Berlusconi e col cambiamento quasi totale del mondo del calcio, passato da una dimensione familiare a una più globale. Non è facile per una squadra con l’esigenza del Milan, c’è una serie di situazioni che sta portando più difficoltà nel processo di risalita”.

Queste, invece, le dichiarazioni di Zvonimir Boban, dirigente che ha preso il suo posto in seno al club di Via Aldo Rossi, sulle prossime mosse rossonere nel calciomercato di gennaio: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy