Krunic, l’alternativa di centrocampo: il bosniaco attende il suo turno

Krunic, l’alternativa di centrocampo: il bosniaco attende il suo turno

Rade Krunic è arrivato in estate per 8 milioni dall’Empoli, come primo acquisto della nuova stagione: il bosniaco attende il proprio turno

di Alessio Roccio, @Roccio92

ULTIME MILAN – Uno dei sei nuovi volti del nuovo Milan targato Marco Giampaolo è il centrocampista bosniaco Rade Krunic, arrivato dall’Empoli per circa 8 milioni. L’ex mezzala dei toscani è l’unico giocatore nella rosa dei rossoneri che è già stato allenato in passato dal tecnico abruzzese – c’era anche Strinic prima della rescissione consensuale – quando quest’ultimo sedeva sulla panchina dell’Empoli nella stagione 2015-16.

In quell’annata Krunic, al suo primo anno in Italia, totalizzò 16 presenze e una rete, partendo, però, solamente 5 volte dal primo minuto. Fu in seguito che il bosniaco diventò un elemento imprescindibile per i toscani, diventandone un uomo-squadra e autentico trascinatore per il ritorno dell’Empoli in Serie A nella stagione 2017-18. Poi la conferma nella massima categoria dello scorso anno e la chiamata di una big come il Milan, che lo ha seguito per tutta la stagione.

Krunic non ha ancora messo piede in campo nelle prime due uscite dei rossoneri. Il bosniaco ha pagato in questo inizio di stagione una preparazione condizionata da alcuni acciacchi muscolari. Il centrocampista, infatti, ha chiuso lo scorso campionato in anticipo per via di uno stiramento, tanto che non ha potuto aiutare la squadra di Andreazzoli nella volata salvezza. Un programma specifico lo ha costretto inizialmente ad allenarsi da solo, per poi unirsi al resto dei compagni più avanti.

Nelle amichevoli estive, però, è sembrato ancora acerbo. Krunic avrà bisogno di tempo, nonostante conosca già i meccanismi di gioco e i movimenti di Giampaolo. Al momento è consapevole che sarà un’alternativa e come tale dovrà essere pronto e caparbio nel farsi trovare pronto al momento giusto. Come alternativa a Kessie e Paquetà, ma anche come possibile soluzione sulla trequarti. Intanto, i rossoneri si sono allenati oggi a Milanello: ecco il report>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy