Spadafora: “Serie A il 3 maggio? Data auspicabile, non certa”

Spadafora: “Serie A il 3 maggio? Data auspicabile, non certa”

Il Ministro Spadafora è tornato a parlare della data in cui potrebbe ricominciare la Serie A. Nessuna certezza al momento: di seguito le sue dichiarazioni

di Giacomo Giuffrida, @GG_Giuffrida
Vincenzo Spadafora

NEWS MILANVincenzo Spadafora, Ministro per lo Sport del Governo, ha parlato ai microfoni di Rai 3 della Serie A e della possibilità di ricominciare a giocare tra circa un mese e mezzo.

Queste le dichiarazioni di Spadafora: “Il 3 maggio è data che auspichiamo, ma non è certo. È possibile, non certo, ma è difficile pensare già a porte aperte. Restiamo cauti su questa data. Ad un mese e mezzo di distanza, è più un auspicio che una certezza. Il calcio ha capito in ritardo che doveva fermarsi. Riprenderemo quando saremo certi che non ci sia pericolo. Evitiamo la noncuranza che la Lega Serie A ha già dimostrato”.

Su un taglio stipendi: “La maggior parte della squadre hanno debiti elevati. Tagli agli stipendi dei giocatori? Serve accortezza da parte di tutti”. Intanto in serata la Protezione Civile ha parlato di Coronavirus: è spaventoso il dato dell’ultimo bollettino >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy