Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

MILAN NEWS

Serafini: “Rebic è un Gattuso dell’attacco. Senza il Milan subisce di più”

Ante Rebic (attaccante AC Milan) durante Milan-Venezia 2-0 (Serie A 2021-2022) | News (Getty Images)

Il noto giornalista Luca Serafini ha parlato dell'assenza pesante di Ante Rebic. Senza il croato il Milan subisce di più: ecco perché

Renato Panno

Il noto giornalista Luca Serafini ha parlato dell'assenza pesante di Ante Rebic. Senza il croato il Milan subisce di più: ecco la spiegazione nel suo intervento su 'Sky Sport': "Nelle prime giornate c’era Rebic, e lui con Leao e Saelemaekers iniziava la fase difensiva. Rebic è una specie di Gattuso dell'attacco, andava a rompere le scatole a tutti i difensori. Tant’è vero che ad inizio campionato il Milan subiva pochi tiri in porta. Maignan aveva fatto poche parate nella prima parte di stagione. Poi cosa succede? Senza Rebic e con Giroud o Ibrahimovic il Milan continua a segnare, però subisce di più. Ibra non fa il pressing che fa Rebic, il gioco del Milan è più Ibracentrico perché lo cercano con lanci lunghi, ed è facile che quel lancio lungo non riesca e che quindi riparta l’azione degli avversari: ad Udine è successo almeno una mezza dozzina di volte". Le Top News di oggi: problemi per Theo Hernandez, piace un ex attaccante della Roma

tutte le notizie di