Sassuolo-Milan, Carnevali: “Onore a Squinzi. Berardi? Resterà qui”

ULTIME NOTIZIE SASSUOLO NEWS – Giovanni Carnevali, dirigente neroverde, ha parlato ai microfoni di ‘Sky Sport’ prima di Sassuolo-Milan: le dichiarazioni

di Giacomo Giuffrida, @GG_Giuffrida
Giovanni Carnevali Sassuolo

ULTIME NOTIZIE SASSUOLO NEWSGiovanni Carnevali, dirigente neroverde, ha parlato ai microfoni di ‘Sky Sport‘ prima di Sassuolo-Milan, match del ‘Mapei Stadium‘ di Reggio Emilia valevole per la 35^ giornata di Serie A. Queste le dichiarazioni dell’amministratore delegato neroverde:

“Grande soddisfazione, 100 anni c’è una piccola grande storia. Siamo cresciuti tanto. Penso a Giorgio Squinzi, è merito suo questo Sassuolo. Soddisfazione giocare contro il Milan“.

Su Domenico Berardi: “E’ una bandiera neroverde. Rimane? Sono convinto possa rimanere. E’ un giocatore importante, cresciuto nel settore giovanile, è l’ultima storia del Sassuolo calcio. Convinto che resterà con noi”.

Su Roberto De Zerbi: “Non abbiamo ancora parlato di futuro. Nessun tipo di difficoltà nel rinnovo, era un desiderio comune. Berardi, Loca e Boga sono importanti, lo sappiamo, determinanti per noi. Vogliamo continuare con loro la prossima stagione, a prescindere dal Mister, non è per questo che De Zerbi ha rinnovato”.

Sul calciomercato passato e futuro: “Legati da rapporto eccezionale con De Zerbi, basta uno sguardo. Vogliamo trattenere i giocatori più importanti. Cessioni? Dobbiamo essere bravi a sostituirli, questo è l’obiettivo della società. Sassuolo come l’Atalanta? Non credo sia giusto prendere esempio dall’Atalanta, loro hanno una storia dietro. Dobbiamo migliorarci rispetto al passato. Sarà l’8° anno consecutivo di A per noi. Continuiamo con la politica dei giovani e del bel gioco, non stravolgiamo troppo, dobbiamo avere obiettivi ben precisi”.

LE FORMAZIONI UFFICIALI DI SASSUOLO-MILAN >>>

SEGUICI SUI SOCIAL: CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy