Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

ITALIA

Ronaldinho: “Il Mondiale senza l’Italia perde molto. Serie A bellissima”

10 gennaio 2010, Juventus-Milan 0-3: il brasiliano Ronaldinho (credits: GETTY Images)

Ronaldinho, ex fuoriclasse del Milan, ha parlato dell'assenza dell'Italia ai Mondiali di Qatar 2022 e della Serie A. Queste le dichiarazioni

Renato Panno

Ronaldinho, ex fuoriclasse del Milan, ha parlato dell'assenza dell'Italia ai Mondiali di Qatar 2022 e della Serie A. Queste le dichiarazioni ai microfoni de 'La Gazzetta dello Sport'.

L’Italia invece non va al Mondiale per la seconda volta di fila. Un Mondiale senza gli azzurri è meno bello? "Senza l’Italia il Mondiale ci perde molto. Per chi ama il calcio come me e per lo spettacolo è un vero peccato che non ci siano gli azzurri. Non avrei mai immaginato di vedere un altro Mondiale senza l’Italia".

Anche in Champions League per la seconda volta di fila non ci sono squadre italiane ai quarti. Segno che la crisi del nostro calcio è ancora profonda? "Per me il calcio italiano rimane bellissimo. Magari non ci sono più le grandi stelle di un tempo, ma è un campionato molto competitivo, con squadre tatticamente molto forti e preparate". Intanto ecco l'offerta del Milan per un grande talento

Le ultime notizie sul Milan anche su Google News: CLICCA QUI E SEGUICI

tutte le notizie di