Polonia-Italia, Mancini: “Occasione persa. Il campo? Non è un alibi”

ULTIME NOTIZIE NEWS CALCIO – Dopo Polonia-Italia, Roberto Mancini ha commentato lo 0-0 del match di Nations League. Ecco le parole del CT a Rai Sport

di Giacomo Giuffrida, @GG_Giuffrida
Roberto Mancini Italia Polonia Nations League

ULTIME NOTIZIE NEWS CALCIO – Questa sera allo “Stadion Ernega” si è giocata Polonia-Italia, terza giornata del gruppo A di Nations League. Dopo il pareggio dell’Olanda contro la Bosnia, gli Azzurri avevano l’occasione per allungare e staccarsi in vetta alla classifica. Il match in terra polacca si è concluso con un pareggio senza reti. Nel post-partita, ai microfoni di Rai Sport, Roberto Mancini ha analizzato il match:

“Purtroppo è un’occasione persa, ne abbiamo avute diverse per segnare. Un po’ ci ha penalizzato un campo in condizioni pessime. La palla rimbalzava male, ma non è un alibi. La squadra ha giocato bene, il risultato non ci premia ma siamo felici”.

“Nel primo tempo dovevamo chiudere con almeno uno o due gol di vantaggio. Potevamo farli, pazienza. Abbiamo pensato che fosse la scelta giusta. Belotti ha giocato bene, non era semplice. Abbiamo tre attaccanti, abbiamo tre partite. Pellegrini? Ha giocato bene, veniva da un’operazione fatta lunedì. Più di così non poteva fare. Kean? È giovane, può migliorare molto. I ragazzi hanno giocato tutti bene”.

POLONIA-ITALIA, LA CLASSIFICA DI NATIONS LEAGUE >>>

CELLINO CONTRO L’INTER PER TONALI >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy