Platini contro il VAR: “Lontano dalla nostra filosofia, vi spiego”

ULTIME NOTIZIE NEWS CALCIO – Michel Platini contro l’utilizzo del VAR. L’intervista all’ex Presidente UEFA circa l’utilizzo della tecnologia nel calcio

di Giacomo Giuffrida, @GG_Giuffrida
Michel Platini VAR

ULTIME NOTIZIE NEWS CALCIOMichel Platini contro l’utilizzo del VAR. L’intervista all’ex Presidente UEFA circa l’utilizzo della tecnologia nel calcio. Questo il pensiero del francese al Festival dello Sport:

Il VAR non fa parte della nostra filosofia del gioco e dello sbaglio. Ha regolato qualche errore ma ne procura altri. Non risolve tutti i problemi. Se fai la sintesi di quello che è il VAR per le linee, gol e fuorigioco, va bene. Due cose complicatissime per gli arbitri da vedere. Per il resto, per i falli di mano, non ne ha bisogno. E’ il lavoro dell’arbitro vederli. Intanto però non si tornerà indietro”.

“Fossi stato alla FIFA, non l’avrei messo come prima cosa. Avrei fatto di tutto per far vedere che era uno sbaglio. Ho messo gli arbitri di porta per dimostrare che è una cosa difficile da vedere. Ho pensato che in un calcio umano di aggiungere gente umana, altri hanno pensato di aggiungere la televisione”.

Uno scontro non facilmente spiegabile da parte di Platini, visto che la tecnologia nel calcio, come succede in molti altri sport, sta giustamente diventando imprescindibile. Poi si possono discutere gli errori nell’utilizzo, vedi i numerosi rigori regalati per fallo di mano in Serie A nella scorsa stagione.

Eppure Platini afferma: “Se fai la sintesi di quello che è il VAR per le linee, gol e fuorigioco, va bene. Due cose complicatissime per gli arbitri da vedere“. E poi si lamenta dei falli di mano, un aspetto già modificato in Italia (valutazioni errate la scorsa stagione) ma che in altre nazioni (soprattutto in Premier League) non si è verificato. Insomma, già dalle sue parole si nota come siano maggiori i benefici del VAR, piuttosto che gli aspetti negativi.

BILANCIO MILAN, L’ANALISI DEL ROSSO DI 196M >>>

L’INTERVISTA COMPLETA DI THEO HERNANDEZ >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy