Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

INTERVISTE

Piatek: “Milan? Nei primi mesi ha funzionato tutto. Poi con Giampaolo…”

Piatek, ex giocatore del Milan (credits: Getty images)

Krzysztof Piatek, calciatore della Fiorentina e ex attaccante del Milan, ha rilasciato un'intervista a DAZN. Ecco cosa ha detto

Salvatore Cantone

Krzysztof Piatek, attaccante della Fiorentina, ha parlato della sua esperienza al Milan ai microfoni di DAZN. Ecco cosa ha detto: "Nei primi sette mesi ha funzionato tutto. Ho fatto tanti gol con Gattuso, poi è arrivato mister Giampaolo che ha cambiato modulo e idea. Era un sistema dove i calciatori non hanno interpretato il proprio ruolo, io ho giocato con Castillejo come attaccante e Suso trequartista, e queste non sono le loro posizioni. In due mesi ho sbagliato io e ha sbagliato la squadra, è stato difficile. Se Giampaolo mi ha capito poco? No, però avevo bisogno di tempo per giocare con questo sistema perchè era la prima volta che giocavo con il trequartista e le due punte. Anche io devo capire cosa non ha funzionato. Ma penso che entrambi avessimo bisogno di tempo, due mesi sono stati pochi".

Sulla 9 del Milan: "Quando sono arrivato al Milan volevo prendere subito il primo giorno la maglia numero 9 ma Gattuso e la società mi hanno detto di prendere la 19 o un altro numero ma non la 9, perchè te la devi conquistare. Dopo sei mesi ho preso la 9 e ho fatto pochi gol, e così tutti i tifosi mi chiedevano perchè avessi cambiato numero...". Intanto possibile colpo dal Real Madrid.

Le ultime notizie sul Milan anche su Google News: CLICCA QUI E SEGUICI

tutte le notizie di