Persico (compagna Rugani): “Nessun sintomo non significa non avere il virus”

Il messaggio della compagna di Daniele Rugani, risultata positiva al Coronavirus anche lei dopo il difensore della Juventus. Ecco le sue dichiarazioni

di Giacomo Giuffrida, @GG_Giuffrida
Michela Persico Daniele Rugani coronavirus

NEWS JUVENTUS – Intervenuta con un video-messaggio a QSVS su Telelombardia e Top Calcio 24, Michela Persico, compagna del calciatore della Juventus Daniele Rugani ha parlato così del momento della coppia dopo il tampone risultato positivo al CoVid-19: “Voglio rassicurare tutti, stiamo bene. Nella sfortuna io e Daniele siamo fortunati. Lui aveva qualche linea di febbre. Un colpo al cuore al momento, non ce l’aspettavamo”.

Ancora su Rugani, primo calciatore della Serie A positivo al coronavirus: “Resterà al J Hotel fino a quando un nuovo tampone darà esito negativo a entrambi. Io ero asintomatica anche al momento del tampone. Voglio tranquillizzare coloro i quali sono risultati positivi come noi: se siete asintomatici basterà la Tachipirina in caso di qualche linea di febbre e ovviamente se tutti rispettiamo le regole imposte sarà più breve il tempo che ci metteremo a uscire da questa situazione. Quando tutto questo finirà apprezzeremo ancor di più ogni minimo gesto”.

Poi un messaggio ai giovani e ai loro comportamenti: “Mi rivolgo anche ai giovani: state a casa perché non avere alcun sintomo non significa non avere il virus. Salvate la vostra vita ma soprattutto di coloro, magari più deboli, che corrono il rischio di essere contagiati”.

Intanto nel corso della serata sono arrivate nuove dichiarazioni del Ministro Spadafora sulla Serie A: la data del 3 maggio non è certa, anzi >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy