Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

MILAN NEWS

Oddo: “Il 2007 il mio anno più bello. Ibra? E’ cambiato, prima era sfrontato”

Massimo Oddo (ex difensore AC Milan), oggi allenatore | AC Milan News (Getty Images)

Massimo Oddo, ex terzino rossonero, ha rilasciato delle curiose dichiarazioni sulla sua esperienza da calciatore al Milan

Enrico Ianuario

Intervenuto ai microfoni di 'Milan Tv', Massimo Oddo ha rilasciato delle dichiarazioni sul suo passato rossonero e non solo. Queste le parole dell'ex terzino. "Come per Ricardo anche per me il 2007 è stato l’anno più bello, anche se non ho vinto il Pallone d'Oro come Kaká (ride, ndr). Mi ricordo come se fosse ieri tutte le partite giocate. Il ritorno con il Manchester fu qualcosa di pazzesco. La partita più brutta fu la finale, giocammo una partita orribile ma a volte serve anche sporcarsi per vincere. Sono arrivato nel grande Milan e sono andato via nel 2011 con la vittoria dello scudetto. Appena vinto il campionato feci una scommessa con Galliani, se avessi percorso i 400 metri di pista intorno all'Olimpico in meno di un minuto lui mi avrebbe rinnovato il contratto. Riuscii a correre sotto il minuto, ma il contratto non me lo fece (ride, ndr). Ibra? Credo sia cambiato come carattere. Nel nostro spogliatoio c'era lui ma anche altri che avevano quella leadership. In questo Milan lui si sente ancora più papà. Una volta era anche un po' sfrontato, diceva un sacco di fregnacce (ride, ndr). Ora è maturato molto nel suo percorso di crescita".

tutte le notizie di