Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

MILAN NEWS

Milan, Tatarusanu: “Donnarumma via? La scelta migliore per tutti”

Ciprian Tatarusanu (portiere AC Milan) | (credits: Getty images)

Ciprian Tatarusanu, portiere del Milan, ha rilasciato un'intervista ai microfoni di Tuttosport. Ecco cosa ha detto

Salvatore Cantone

Ciprian Tatarusanu, portiere del Milan, ha rilasciato un'intervista ai microfoni di Tuttosport. Tatarusanu sta vivendo una stagione da protagonista: "Ho sempre lavorato al massimo consapevole che quando il mister e la squadra avrebbero avuto bisogno di me, io avrei dovuto rispondere presente. Che è quello che ho fatto e dimostrato. Ho molta esperienza alle spalle e non mi sono mai sentito un secondo. Le critiche? Non ho tempo di leggere questo, è normale non piacere a tutti. Io però so come mi alleno, che portiere e che tipo di persona sono e lo sanno pure i miei compagni, l’allenatore e i preparatori".

Sulla voglia di migliorare: "Ogni calciatore può sempre migliorare. Il ruolo del portiere è particolare. Non sono ancora così vecchio da poter pensare di non poter più migliorare e mi alleno tutti i giorni al massimo. Sono sempre molto concentrato in partita e cerco sempre di aiutare la mia squadra e di darle sicurezza. Bisogna rimanere sempre attaccati alla partita a questi livelli"

Sul Milan come sorpresa: "Non possiamo più essere considerati tali, sarebbe riduttivo. Abbiamo dimostrato sul campo di meritare la posizione che abbiamo in classifica. Mister Pioli ha fatto un grande lavoro, anche nella lettura delle partite, perché dentro i 90 minuti ci sono diversi momenti da interpretare e noi lo sappiamo fare bene”.

Sull’addio di Donnarumma: “Io non devo capire il motivo della sua scelta. Lui sta facendo bene a Parigi e noi stiamo facendo bene qua: è stata la decisione migliore per tutti”.

Sul derby: "Un derby è sempre un derby. Non è mai una gara come le altre. Noi aspettiamo questa partita, così come lo aspettano i nostri tifosi, il nostro popolo. Dobbiamo fare di tutto per poter portare a casa la vittoria. Essendo una squadra che non ha cambiato tanto, ci conosciamo meglio e andare avanti su una strada precisa può e deve essere il nostro punto di forza rispetto all’Inter"

Sul lavoro fatto con Dida, Ragno e Betti: "Sono molto importanti e sono i risultati a parlare per loro. Gigio ha fatto molto bene quando era con noi, Mike ha fatto molto bene fino a quando non si è fatto male, io faccio bene. Loro fanno un grande lavoro sotto tutti gli aspetti". Intanto il Milan punta la nuova stella del calcio spagnolo. 

 

tutte le notizie di