Milan Femminile, Giacinti: “Ecco come ci alleniamo e mangiamo a casa”

Milan Femminile, Giacinti: “Ecco come ci alleniamo e mangiamo a casa”

Valentina Giacinti, centravanti e capitano del Milan Femminile di Maurizio Ganz, ha parlato in esclusiva ai microfoni di ‘DAZN’: le sue dichiarazioni

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Valentina Giacinti Milan Femminile

NEWS MILANValentina Giacinti, centravanti e capitano del Milan Femminile di Maurizio Ganz, ha parlato in esclusiva ai microfoni di ‘DAZN‘. Queste le dichiarazioni della Giacinti:

Sulle giornate trascorse in casa: “Cercheremo in tutti i modo di seguire le regole per uscire da questa situazione difficile. Mi tengo allenata anche a casa, facendo esercizi a corpo libero e seguendo dei videogiochi tramite la tv dove posso allenarmi e fare diverse sfide. Mi piace pensare anche ad esercizi alternativi, tanti oggetti in casa possono rivelarsi utili per allenarsi”.

Sugli allenamenti tra le mura domestiche: “Abbiamo una chat dove ogni giorno il nostro preparatore atletico ci manda esercizi anche divertenti da poter fare a casa. Con Ganz abbiamo un bel rapporto, ci scrive ogni giorno per sapere come stiamo e se ci stiamo allenando”.

Sull’alimentazione da seguire: “Mi sto alimentando seguendo i consigli della nostra nutrizionista, mantenendo una forma fisica per tornare presto in campo”.

Su come metterci la testa: “L’allenamento mentale è molto più difficile, non è facile tenerla allenata, ma cerco in tutti i modi di pensare al prossimo obiettivo e alla prossima partita, cercando di analizzare i miei errori per migliorare”.

Sull’emergenza sanitaria in Italia: “E’ un momento difficile e complicato per tutti, restiamo a casa, facendolo possiamo aiutare a combattere il Coronavirus”. Ha parlato, a tal proposito, anche la compagna di squadra Valentina Bergamaschi: clicca qui per le sue dichiarazioni sul tema!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy