Lazio-Milan, Pioli: “Ibra sapeva di giocare 45′. Calhanoglu? Una conferma”

MILAN NEWS – Stefano Pioli, tecnico rossonero, ha parlato ai microfoni di ‘Milan TV’ al termine di Lazio-Milan dell’Olimpico: ecco le sue dichiarazioni

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Intervista Pioli, dichiarazioni post partita Milan (Grafica)

MILAN NEWSStefano Pioli, tecnico rossonero, ha parlato ai microfoni di ‘Milan TV‘ al termine del match Lazio-Milan dello stadio ‘Olimpico‘ di Roma. Queste le dichiarazioni di Pioli:

Sulla partita: “Oggi siamo stati una squadra dall’inizio alla fine. Siamo soddisfatti, ma le prossime 8 partite saranno decisive per il nostro campionato. Contro la Juventus sarà stimolante, ma dovremo dimostrare tutte le nostre qualità e tutte le nostre capacità”.

Su cosa è cambiato nella squadra: “Con i risultati e con le vittorie è cresciuta l’autostima. E poi sono cresciuti tutti i giocatori. Le poche vittorie contro le big? Per vari motivi quest’anno non siamo riusciti a fare punti con le squadre importanti, ma ora c’è più attenzione e determinazione. Ora non dobbiamo mollare, stiamo lavorando bene, ma è un attimo trasformare qualcosa di positivo in negativo”.

Su Hakan Çalhanoglu: “Per me non è una sorpresa, anzi, è una conferma. È un giocatore fantastico che gioca ovunque perché ha tecnica e generosità. Lui deve convincersi di essere un giocatore determinante. Tutti i ragazzi stanno dando tanto, ma giocare ogni 3 giorni è difficile. Oggi Ante Rebić è stato un esempio: doveva staccare un po’, è entrato e ha segnato. Lo farò con tutti”.

Su Zlatan Ibrahimović: “Avevo già parlato chiaro con lui e sapeva già di giocare i primi 45′ minuti. È un giocatore che ci mette un po’ a ingranare, ma sta crescendo. Per lui non sarà facile giocare 90′ minuti. L’importante è che stia bene e che sia entrato bene”.

PER LE PAGELLE DEI CALCIATORI ROSSONERI STILATE DALLA NOSTRA REDAZIONE, CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy