Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

CALCIO NEWS

Inter, Marotta: “Inzaghi sarà ai livelli di Ancelotti, Conte e Allegri”

Beppe Marotta, amministratore delegato dell'Inter, ha parlato della sconfitta contro il Bologna, della corsa Scudetto, ma anche del futuro di Simone Inzaghi

Renato Panno

Beppe Marotta, amministratore delegato dell'Inter, ha parlato della sconfitta di ieri contro il Bologna, della corsa Scudetto, ma anche del futuro di Simone Inzaghi. Queste le dichiarazioni durante il suo intervento a San Siro per 'Il Foglio': "E' chiaro che da uomo di sport sorrido, ma è un sorriso amaro. Fa parte del gioco, abbiamo perso una battaglia ma non la guerra. Dobbiamo ricomporci il più in fretta possibile, siamo incazzati ma non depressi. Mancano 4 partite, vediamo cosa succede. Il calcio di oggi non è scontato come negli anni 70-80. Oggi anche la squadra che non ha niente da dire può vincere".

Simone Inzaghi resta? "Assolutamente sì, noi siamo molto contenti di Inzaghi. Sta facendo bene ed ha margini di crescita forti, credo che quando arriverà all'età di Ancelotti, Conte o Allegri potrà essere uno fra i migliori in circolazione". Intanto il club rossonero è pronto ad acquistare un difensore.

Le ultime notizie sul Milan anche su Google News: CLICCA QUI E SEGUICI