Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

MILAN NEWS

Festa: “Con Investcorp si potrebbe aprire una nuova era per il Milan”

Carlo Festa, noto giornalista, ha rilasciato delle dichiarazioni in merito al possibile acquisto del Milan da parte di Investcorp

Enrico Ianuario

Intervenuto attraverso il canale 'YouTube' di Carlo Pellegatti, Carlo Festa, firma de 'Il Sole 24 Ore', ha parlato di Investcorp, fondo mediorientale interessato al Milan. Queste le sue dichiarazioni: "Dal punto di vista sportivo sicuramente si potrebbe aprire una nuova era per il Milan, un'era di investimenti maggiori per acquistare giocatori di buon livello. Un periodo che non si vedeva dall'epoca di Berlusconi. Per i tifosi sicuramente sarebbe un passo in avanti rispetto al periodo di Elliott, dove si è stati molto più attenti al bilancio".

"La tematica finanziaria ha dei punti che non sono ancora chiari", prosegue Festa. "Investcorp non è un investitore ma un gestore di soldi di altri soggetti. Anche Elliott gestisce capitali di altri soggetti, ma c'è una differenza basilare. I sottoscrittori di Elliott sono grandi fondi pensione oppure compagnie assicurative in maggioranza nordamericane. Tra i sottoscrittori c'è la famiglia Singer. Nel caso di Investcorp i soldi gestiti sono per l'ottanta per cento facenti capo ad attori del Golfo Persico, famiglie ricche del Bahrain e altri soggetti di questo tipo. Un'altra cosa che bisognerà chiarire sarà l'orizzonte temporale dell'investimento. Se Elliott puntava ad un orizzonte temporale di cinque anni, il nuovo investitore potrebbe avere un orizzonte temporale molto più lungo, quasi una decina di anni. Il Milan potrebbe avere una stabilità importante per far crescere il club".

In merito agli uomini della futura dirigenza, Festa conclude così: "Nell'organigramma sicuramente non ci sarà più Paolo Scaroni, come presidente probabilmente verrà inserita una persona di altro profilo espressione di Investcorp. Ci sono più possibilità per la conferma di Gazidis come amministratore delegato, anche se devo ricordare che la stessa Investcorp ha cambiato spesso l'amministrazione delegato. Quello dell'ad è un rebus, ma per Gazidis c'è la possibilità di rimanere. Credo che la dirigenza sportiva verrà confermata in blocco, almeno al momento, in quanto Investcorp reputa che sul Milan sia stato fatto un buon lavoro con il budget a disposizione. Non bisogna dimenticare che Investcorp guarda anche a dei marchi che siano caratterizzati da personaggi influenti, come Paolo Maldini che lo è nel mondo dello sport". Milan, le top news di oggi: esclusiva Cattaneo, Leao dice addio?

Le ultime notizie sul Milan anche su Google News: CLICCA QUI E SEGUICI

tutte le notizie di