Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

CALCIO NEWS

Danimarca, Eriksen: “Mi sento di nuovo un calciatore. Punto il Mondiale”

Christian Eriksen, calciatore del Brentford e della Nazionale danese (Getty Images)

Christian Eriksen è tornato a vestire la maglia della Danimarca 287 giorni dopo l'arresti cardiaco. E lo ha fatto in grande stile, segnando un gol

Renato Panno

Una serata speciale quella di ieri per Christian Eriksen, tornato a vestire la maglia della Danimarca 287 giorni dopo l'arresto cardiaco agli Europei. L'ex Inter ha segnato anche un gol non importante ai fini del risultato, ma che contiene un significato enorme. Queste le sue dichiarazioni dopo l'amichevole contro l'Olanda.

"Mi sento di nuovo un calciatore. Sono felice di essere tornato e questo è un ottimo inizio. Mi sento come se non avessi mai lasciato la Nazionale, anche perché ho saltato pochi match negli ultimi dieci anni. Ora punto al Mondiale in Qatar, anche se prima di allora ci sono ancora tante partite da giocare".

Sull'ovazione della Johan Cruyff Arena: "Per me questo stadio è sempre stato speciale e mi fa piacere avere segnato proprio qui. L'ovazione del pubblico è stata bellissima. Io sono sempre lo stesso calciatore con le stesse qualità, non sento nessuna differenza. Ora si è tornati a parlare del calciatore più che dell'uomo che è stato assente per qualche minuto durante gli Europei". Milan, un big lascia il Manchester United a parametro zero: i rossoneri ci pensano.

Le ultime notizie sul Milan anche su Google News: CLICCA QUI E SEGUICI

tutte le notizie di