Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

MILAN NEWS

Cessione Milan, Festa: “Con RedBird non ci sarà un cambio manageriale”

Cessione Milan, Festa:

Carlo Festa, noto giornalista, ha spiegato cosa potrebbe comportare l'acquisto del Milan da parte del fondo statunitense RedBird

Enrico Ianuario

Intervistato da 'calciomercato.it', Carlo Festa, giornalista de 'Il Sole 24 Ore', ha parlato del possibile cambio di proprietà del Milan. Queste le sue dichiarazioni: "Sono stati fatti dei progressi nelle trattative con Red Bird. E' stato trovato un accordo preliminare sulla base di una valutazione del Milan di 1,3 miliardi di euro. Trattative accelerate perché Investcorp ha deciso di abbandonare la negoziazione per una serie di problematiche inerenti a delle somme che devono essere pagate successivamente all’accordo in base alle performance. Vedremo se entro i prossimi 10 giorni ci sarà l’annuncio di un passaggio di proprietà, con Elliott che dovrebbe restare in minoranza".

"Non c'è alcun riscontro che nel Milan ci possa essere un cambiamento manageriale", prosegue Festa. "Magari cambierà il presidente perché credo che Scaroni sarà in scadenza di mandato con una nuova proprietà. Quello che posso dire ai tifosi è la mia impressione".

"Quello che probabilmente si potrebbe vedere è una proprietà americana molto attenta alla gestione, attenzione ai costi, ma non credo come con Elliot, potranno essere fatti investimenti più importanti. Non sarà invece un Milan che butterà i soldi dalla finestra come fanno alcune società gestite da fondi sovrani. Probabilmente dovremmo vedere un investitore americano con la stessa filosofia che stiamo vedendo alla Roma oppure nei grandi club inglesi. Il Milan potrebbe essere a metà fra queste cose. Accrescimento dei risultati, progetto stadio e miglioramento del gruppo a livello sportivo. E' una direzione credo abbastanza positiva per i tifosi". Milan, le top news di oggi: esclusiva Biasiolo e il futuro del club.

Le ultime notizie sul Milan anche su Google News: CLICCA QUI E SEGUICI

tutte le notizie di