Bruno Fernandes: “Giampaolo? Che fatica giocare con lui…”

Bruno Fernandes: “Giampaolo? Che fatica giocare con lui…”

Bruno Fernandes è stato intervistato dalla pagina Instagram ‘Cronache di Spogliatoio’. Il giocatore del Manchester United ha raccontato anche un aneddoto relativo a Marco Giampaolo

di Renato Panno, @PannoRenato

ULTIME NEWS – E’ il giocatore del mese della Premier League. Bruno Fernandes ha avuto un impatto straordinario con il  Manchester United dopo il suo arrivo nel mercato di gennaio. In appena 9 presenze il giocatore ha totalizzato 3 gol e 4 assist tra campionato e Europa League. Il portoghese, diventato ormai un top player, conta un passato massiccio in Serie A, dove ha vestito le maglie di Novara, Udinese e Sampdoria.

Dopo questo riconoscimento, Bruno Fernandes è stato intervistato dalla pagina Instagram “Cronache di Spogliatoio” proprio sul suo passato nel nostro Paese. Chiamato a rispondere sul suo periodo blucerchiato, ha così parlato dell’ex allenatore del Milan Marco Giampaolo: “Ho avuto forse un po’ di sfortuna alla Sampdoria, arrivando tardi a causa delle Olimpiadi. Mancavano tre giorni all’esordio contro l’Empoli. Inoltre Giampaolo ha un modo di giocare particolare, i giocatori devono essere sintonizzati al 100% con il suo metodo. In Italia il trequartista viene un po’ a mancare: all’estero gioca sempre 90 minuti perché si esprime negli spazi, è difficile che riesca a giocare tutta una gara perfettamente perché deve prendersi dei rischi. Può non toccare la palla per tanto tempo, ma quando la riceve se riesce a girarsi e fare la differenza, e deve farla sia nel controllo orientato che nell’ultimo passaggio, incide”. Intanto ecco le parole di Ivan Gazidis sul coronavirus, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy