Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

CALCIO NEWS

Braglia: “Donnarumma non ammette i suoi limiti, ha poca umiltà”

Gianluigi Donnarumma (portiere PSG) | Ligue 1 News (Getty Images)

L'ex portiere del Milan Simone Braglia ha parlato dei limiti di Gianluigi Donnarumma, tra i quali la poca qualità nel giocare con i piedi

Renato Panno

L'ex portiere del Milan Simone Braglia ha parlato dei limiti di Gianluigi Donnarumma, tra i quali la poca qualità nel giocare con i piedi. Queste le dichiarazioni ai microfoni di 'TMW Radio'.

Donnarumma nell'occhio del ciclone ancora per quanto accaduto in Champions: "Buffon e Donnarumma non sono un granché con i piedi, ma Buffon almeno ammette i suoi limiti e non rischia quasi mai, dall'altro lato non è così. Io ho sempre detto che in prospettiva diventerà il più forte al mondo, ma alcuni errori che commette sono dovuto a poca esperienza e mancanza di umiltà. Se lo proteggiamo sempre non lo facciamo maturare. Non è un tiro al bersaglio contro di lui. Basta solo esaminare una partita. Non è solo colpa sua il ko del PSG, comunque". Intanto il Milan pensa a un nuovo centrocampista. Il nome

Le ultime notizie sul Milan anche su Google News: CLICCA QUI E SEGUICI

tutte le notizie di