news milan

Angeli: “Il Milan mi ha dato tanto. Che emozione allenarmi con quei campioni!”

Stefano Pioli (allenatore AC Milan) con Alessio Romagnoli (capitano AC Milan), Zlatan Ibrahimovic (attaccante AC Milan) e Simon Kjaer (difensore (AC Milan) al termine del derby Inter-Milan 1-2 dello scorso sabato 17 ottobre (Getty Images)

Matteo Angeli, difensore dell'Imolese passato dalle giovanili del Milan, ha parlato della sua, seppur breve, esperienza rossonera

Renato Panno

Matteo Angeli, difensore dell'Imolese passato dalle giovanili del Milan, ha parlato della sua, seppur breve, esperienza rossonera. Queste le dichiarazioni ai microfoni de 'lacasadic.com': "A Torino ho giocato abbastanza poco, ero piccolo e sono rimasto lì soltanto sei mesi. Il Milan, invece, mi ha dato tanto: essendo più grande, in rossonero ho appreso maggiori nozioni e imparato di più. Mi hanno insegnato la disciplina e dato la possibilità di allenarmi in prima squadra con calciatori incredibili. Un’emozione unica, allenarti con campioni di un certo tipo ti porta a dare il massimo, non sai mai se può ricapitarti poi nel corso della carriera. Ricordo che c’erano Romagnoli, Gabbia, Kjaer, da poco era arrivato Duarte. Non ho avuto il tempo di instaurare grossi rapporti, però in campo cercavo di rubare il più possibile a questi professionisti incredibili". Intanto il Milan è pronto a rinnovare il contratto a un giocatore importante.

tutte le notizie di