Incidente Zanardi, il medico: “Alex resta intubato, sedato e ventilato”

ULTIME NOTIZIE – Ecco l’aggiornamento riguardante le condizioni fisiche di Alessandro Zanardi dopo l’incidente di 2 giorni fa

di Antonio Tiziano Palmieri

ULTIME NOTIZIE – Il Professor Sabino Scolletta, direttore del dipartimento emergenze dell’ospedale di Siena, ha spiegato ai vari giornalisti presenti, le condizioni di Alex Zanardi dopo l’incidente di 2 giorni fa avvenuto in handbike.

Scolletta ha dichiarato: “Zanardi ha trascorso una notte in condizione di stabilità cardiocircolatoria, respiratoria e metabolica. Le funzioni d’organo sono adeguate. Resta intubato, sedato e ventilato meccanicamente ma è ben adattato al ventilatore e gli scambi gassosi sono soddisfacenti. Le condizioni cardiocircolatorie sono stabili e adeguate. Il neuro monitoraggio ha mostrato una certa stabilità, ma è un dato che va preso con cautela perché il quadro neurologico resta grave. In linea generale le condizioni cliniche sono stabili e siamo piuttosto soddisfatti, anche se ciò non ci consente di escludere eventuali evoluzioni e complicanze. Pertanto le condizioni cliniche possono essere definite a prognosi riservata”.

Ecco chi arbitrerà Lecce-Milan di domani sera. Clicca qui per saperne di più >>

 

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy