Fiorentina, Commisso: “Vicinissimo al Milan: hanno fatto una porcheria”

Fiorentina, Commisso: “Vicinissimo al Milan: hanno fatto una porcheria”

Rocco Commisso, Presidente della Fiorentina, è tornato a parlare dei tempi in cui voleva acquistare il Milan. E su Zlatan Ibrahimovic ha detto che …

di Daniele Triolo, @danieletriolo

NEWS FIORENTINA – “Sono stato vicinissimo al Milan: hanno fatto una porcheria”. Con queste parole, Rocco Commisso, ai microfoni di ‘Tutti Convocati‘, trasmissione in onda sulle frequenze di ‘Radio24‘, ha gettato un ulteriore alone di mistero su quanto accaduto, nell’estate 2018, in casa rossonera prima che Yonghong Li, imprenditore cinese, perdesse il club di Via Aldo Rossi per non aver versato gli ultimi 32 milioni di euro e, pertanto, attivasse l’escussione del ‘pegno-Milan’ da parte del fondo Elliott Management Corporation, avvenuto nel luglio 2018.

Su Vincenzo Montella, ex tecnico rossonero ed oggi tornato in viola, il Presidente della Fiorentina ha evidenziato: “Non ho mai avuto un contrasto con chi ho lavorato: nessuno mi lascia e io non caccio nessuno”. Infine, sulla possibilità che Zlatan Ibrahimovic possa tornare in Italia per vestire, a sorpresa, proprio la maglia gigliata, Commisso ha commentato in modo ironico: “Non sto pensando ad Ibrahimovic, ci sono già che io sono vecchio”.

La sua società, però, con un post pubblicato sulla versione inglese dell’account ufficiale su ‘Twitter‘ ha voluto alimentare i sogni dei tifosi viola: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter/// Instagram/// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy