Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

ESCLUSIVA

Bellinazzo: “Mercato? Per Elliott Milan già competitivo” | ESCLUSIVA

L'intervista esclusiva di 'PianetaMilan.it' a Marco Bellinazzo sul Milan | AC Milan News (Getty Images)

Il giornalista Marco Bellinazzo ha rilasciato un'intervista in esclusiva sul Milan ai nostri microfoni. Ecco le sue interessanti dichiarazioni

Redazione

La redazione di 'pianetamilan.it' ha avuto il piacere di intervistare in esclusiva Marco Bellinazzo, giornalista de 'Il Sole 24 Ore'. Di seguito le sue dichiarazioni ai nostri microfoni.

Domanda apparentemente banale: per quali ragioni Juve e Inter hanno conseguito un lauto mercato a differenza del Milan?

“La domanda non è affatto banale. Se prendiamo in considerazione il caso della Juve, la società bianconera si è dotata di una munizione non indifferente con l’aumento di capitale”.

Quale step successivo bisogna attendersi ora?

“A livello di policy, mi aspetto che Juve e Inter seguiranno una sistematica politica di riduzione degli ingaggi, soprattutto di quelli più elevati”.

Qual è stata invece la linea del Milan?

“Il Milan è presieduto da un fondo, Elliott, che ha le idee molto chiare sulle mosse che intende fare. L’obiettivo è incrementare i guadagni, dopo anni estremamente difficili”.

Per quali ragioni i rossoneri non hanno potuto effettuare un mercato di riparazione impattante?

“Perché Elliott ritiene, molto probabilmente, l’organico già competitivo così al fine di entrare in Champions. In questo senso la mancata qualificazione agli ottavi in questa stagione potrebbe aver avuto ripercussioni non indifferenti sulla sessione invernale, soprattutto sul fronte calciatori in entrata. Credo che il dictat, oltre a qualificarsi in Champions, sia proprio arrivare almeno agli ottavi nella prossima stagione”.

Come e quando cambierà il fair play finanziario?

“Ci vorrà ancora un po’ di tempo. Ritengo che si attenda di poter analizzare con attenzione i bilanci del 2020 e del 2021, stilando in seguito tutte le valutazioni del caso. Ma ci vorrà ancora tempo”.

Sono in corso interlocuzioni tra Milan e Uefa per quanto concerne il discorso Settlement Agreement?

“Al momento no. Bisognerà attendere proprio le nuove regole relative al Fair Play Finanziario – e non solo – e poi credo che la società rossonera farà le sue mosse. In ogni caso la mia previsione è che si adotterà una linea sempre più rigorosa nella riduzione delle spese, una volta presi in esame i bilanci 2020 e 2021”.

Cosa si sente di prevedere sul fronte bilancio del Milan?

“Prevedo un bilancio sicuramente condizionato dagli effetti della pandemia. Credo che il trend che Elliott seguirà sia riduzione dei costi e incremento dei ricavi. Al momento mi viene da dire che, a differenza di questa stagione, verrà richiesta alla squadra la qualificazione in Champions League e, almeno, l’ipoteca degli ottavi”. Si ringrazia il signor Bellinazzo per la disponibilità. Milan, il grande obiettivo del mercato estivo per la trequarti >>>

Le ultime notizie sul Milan anche su Google News: CLICCA QUI E SEGUICI

tutte le notizie di