Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

È il peggior Milan degli ultimi 15 anni: ai livelli della squadra di Inzaghi

Ivan Gazidis, amministratore delegato AC Milan(credits: GETTY Images)

In questa stagione il Milan sta ottenendo scarsi risultati: siamo ai livelli della stagione con Filippo Inzaghi in panchina. A giugno ennesima rivoluzione

Antonio Tiziano Palmieri

"NEWS MILAN - I 36 punti raccolti in 26 partite di campionato fin qui giocate, rappresentano per il Milan, il dato peggiore degli ultimi 15 anni (cioè da quando, nella stagione 2004/2005, la Serie A è tornata a 20 squadre), insieme a quello della stagione 2014/2015: quella con Filippo Inzaghi allenatore.

"E pensare che c’era chi storceva il naso e si lamentava di Gennaro Gattuso che, fra mille vicissitudini, l’anno scorso portò a casa 68 punti. Il Milan 2019/2020 targato Ivan Gazidis, Paolo Maldini e Zvonimir Boban è indifendibile. La media punti di 1,4 a partita, che l’attuale squadra sta tenendo, è assolutamente inaccettabile. Stefano Pioli, sta tentando di salvare il salvabile, ma dopo la rottura fra Gazidis e tutta la dirigenza con competenze sportive, il compito diventa ancora più arduo.

"Ecco tutti i dati stagione per stagione con le relative medie punti:

"2019/2020 – 36 punti (per ora in 26 partite) con 1,4 di media

"2018/2019 – 68 punti con 1,8 di media

"2017/2018 – 64 punti con 1,7 di media

"2016/2017 – 63 punti con 1,7 di media

"2015/2016 – 57 punti con 1,5 di media

"2014/2015 – 52 punti con 1,4 di media

"2013/2014 – 57 punti con 1,5 di media

"2012/2013 – 72 punti con 1,9 di media

"2011/2012 – 80 punti con 2,1 di media

"2010/2011 – 82 punti con 2,2 di media (Scudetto)

"2009/2010 – 70 punti con 1,8 di media

"2008/2009 – 74 punti con 1,9 di media

"2007/2008 – 64 punti con 1,7 di media

"2006/2007 – 61 punti con 1,6 di media (69 punti sul campo con 1,8 di media)

"2005/2006 – 58 punti con 1,5 di media (88 punti sul campo con 2,3 di media)

"2004/2005 – 79 punti con 2,1 di media

"In 15 anni, un solo scudetto vinto e nessuna Coppa Italia portata a casa, testimoniano lo scarso feeling, che in questo momento storico, il Milan ha con le competizioni a livello nazionale. La via per uscire dal tunnel è ancora lunga, come certificano i numeri sopra riportati. Al termine del campionato, si preannuncia l'ennesima rivoluzione e l'ennesimo tentativo di ripartire da zero.

"Per accelerare il processo di rivitalizzazione societaria, non solo dal punto di vista sportivo, ma anche da quello economico, il Presidente Paolo Scaroni sta continuando a lavorare sul fronte nuovo stadio. Per sapere le ultime notizie a riguardo continua a leggere >>

"SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

"SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

tutte le notizie di

Potresti esserti perso