news milan

DELNERI a PS: “Punto strameritato dall’Hellas Verona”

Luigi Delneri, allenatore dell'Hellas Verona (credits: GETTY images)

Luigi Delneri, tecnico dell'Hellas Verona, soddisfatto ai microfoni di 'Premium Sport' per il pareggio (1-1) strappato in casa del Milan

Daniele Triolo

"Estremamente soddisfatto, ai microfoni di 'Premium Sport', il tecnico dell'Hellas Verona, Luigi Delneri, dopo il pareggio per 1-1 rimediato in casa del Milan. Delneri ha iniziato la sua disamina tattica dal rigore non fischiato a Luca Toni per fallo di Alex: “Si poteva dare, il gesto della maglia tirata da già un senso di quello che poteva essere l'entità del fallo. Era fattibile, il rigore c'era”, ha spiegato Delneri, il quale, poi, ha commentato le dichiarazioni del collega Sinisa Mihajlovic, convinto che l'arbitro Valeri abbia remato contro i rossoneri. “Il Milan poteva vincere anche senza queste opportunità. A parte nel contesto del rigore dato o non dato, abbiamo concesso veramente poco alla squadra rossonera – ha evidenziato Delneri -: a parte ciò che ha detto Mihajlovic, loro potevano fare gol in altre situazioni, quello che ha strappato l'Hellas è più che meritato. Noi meritavamo 4 punti nelle ultime due partite, giocando così possiamo giocarcela fino in fondo: dobbiamo rimanere agganciati fino ad aprile, crederci, e lottare fino alla fine del campionato”.

"Il Verona, a Milano, ha anche provato a vincere l'incontro, ma, in superiorità numerica, ha perso subito Juanito Gomez, che si è nuovamente infortunato: “Abbiamo avuto la sfortuna di perdere Gomez subito, abbiamo giocato 10 contro 10, ma noi volevamo vincere. Il malanno di Gomez ha privato la squadra di un gicoatore che ci avrebbe dato quella velocità che davanti ci è mancata – ha concluso Delneri -. I ragazzi sono usciti stremati, non potevo chiedere di più: tempo per salvarsi ce n'è, giochiamo per vincere, e, con un po' di fortuna, rimanendo agganciati a chi ci sta davanti, proveremo a produrre uno sforzo importante per la salvezza. Possiamo ottenere punti contro qualsiasi avversario”.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso