SPAL-Milan, Pioli: “Persa lucidità dopo i due gol, Rebic poco brillante”

MILAN NEWS – Stefano Pioli, tecnico rossonero, ha commentato in conferenza stampa la sfida Spal-Milan del ‘Mazza’ di Ferrara. Ecco le sue parole

di Peppe Gallozzi
Conferenza stampa Pioli , dichiarazioni Post Partita (Grafica)

MILAN NEWSStefano Pioli, tecnico rossonero, ha commentato in conferenza stampa la sfida Spal-Milan dello stadio ‘Paolo Mazza‘ di Ferrara. Il match si è concluso con un rocambolesco 2-2, con il Milan che ha rimontato i due gol di svantaggio (gol di Valoti e Floccari) nella ripresa con Leao e nel finale l’autogol di Vicari. Queste le dichiarazioni del mister:

Sull’approccio al match del Milan: “L’approccio non è stato sbagliato. Poi la partita si è fatta difficile dopo due nostre disattenzioni. Fino al 10° avevamo comandato la partita e creato diverse palle gol. Le due disattenzioni ci hanno fatto perdere lucidità. C’era il tempo per il terzo gol ma non siamo riusciti. Ci vuole più attenzione e determinazione. Non sarà facile recuperare energie mentali e fisiche giocando ogni tre giorni, ma dobbiamo riuscirci e fare meglio”.

Sulla prestazione di Ante Rebic: “Ha avuto le sue occasioni. Forse oggi era meno brillante. La fatica si può fare sentire”.

Sulle prossime partite, contro Lazio, Juventue e Napoli: “La squadra sta bene. Ora è stanca ma recupererà energie per fare una bella prestazione contro la Lazio, che ha riposato un giorno in più di noi”

PER LE PAGELLE DEI CALCIATORI ROSSONERI STILATE DALLA NOSTRA REDAZIONE, CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUI SOCIAL: CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy