Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

MILAN-LIVERPOOL

Milan-Liverpool 1-2, Florenzi: “Siamo un gradino sotto alle big europee”

Alessandro Florenzi, esterno del Milan (Getty Images)

Alessandro Florenzi, giocatore rossonero, ha parlato in conferenza stampa al termine di Milan-Liverpool, 6° turno del Gruppo B di Champions League

Renato Panno

Alessandro Florenzi, giocatore rossonero, ha parlato in conferenza stampa al termine di Milan-Liverpool, partita della 6^ giornata del Gruppo B della Champions League 2021-2022. Ecco le sue dichiarazioni.

Si può dire che il rammarico è aumentato perché il demerito del Milan è poco, nel senso che nel girone meritavate di più? "È vero, il rammarico è tanto. Dentro gli spogliatoi eravamo tutti con la testa bassa, abbiamo capito quanto fosse importante per noi questa Champions, che ci è sfuggita per dettagli. Questa rabbia che abbiamo dentro dobbiamo metterla da parte e tenercela stretta, ricordare che questi sono i momenti che ti fanno crescere. Vogliamo giocare la prossima Champions e rivivere queste emozioni: adesso non è finita, può essere l'inizio di una bella cosa. Ora dobbiamo dare il massimo per i due obiettivi che ci restano".

Quanto pensi che sia grande il gap col Liverpool e in generale a livello di girone? "Siamo arrivati alla fine a giocarci tutto all'ultima partita. Se andate a vedere le nostre sconfitte, non sono mai state larghe ma di un gol. Questo fa sì che, come ho detto prima, la Champions League sia una questione di dettagli: li paghi a gran prezzo, questa sera siamo stati alla pari di una grande squadra, ora dobbiamo fare il massimo per centrare i nostri obiettivi e rivivere il prossimo anno queste emozioni".

La vittoria di Madrid e l'aver lottato fino all'ultimo in un girone di ferro quanta consapevolezza vi danno? "Sicuramente tanta consapevolezza di essere non alla pari di alcune squadre europee, le più forti, ma un gradino sotto. Che però si può colmare: l'esperienza ha fatto il suo in questo girone. Sotto questo profilo siamo cresciuti tanto e ce lo porteremo dietro il prossimo anno". Le pagelle post-partita dei calciatori rossoneri secondo la nostra redazione >>>

tutte le notizie di