Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

COPPA ITALIA

Milan-Inter, Pioli: “Siamo stati squadra. Scudetto? Lotta a cinque”

Stefano Pioli (allenatore AC Milan) oggi in conferenza stampa (Serie A 2021-2022) | AC Milan News (Getty Images)

Stefano Pioli, tecnico rossonero, ha parlato in conferenza stampa al termine del derby tra Milan e Inter a 'San Siro'. Le sue dichiarazioni

Renato Panno

Stefano Pioli, tecnico rossonero, ha parlato in conferenza stampa al termine di Milan-Inter, il derby di Milano, partita valida per l'andata delle semifinali della Coppa Italia 2021-2022. Ecco le sue dichiarazioni: "Abbiamo fatto sicuramente una buona prestazione, siamo stati squadra per tutta la gara. Abbiamo approcciato bene, continuato su questo e creato di più, ma non siamo riusciti a concretizzare. Dispiace, ma prestazione positiva che ci lascia aperte tutte le possibilità di qualificazione".

Bicchiere mezzo pieno non aver preso goal? "Per me il bicchiere mezzo pieno è la prestazione della squadra. Il risultato rimane aperto, ma sarebbe stato comunque così. Sono due squadre molto forti e in un derby non fa molta differenza giocare in casa o fuori. La partita di ritorno sarà aperta. Prestazione solida, giusta, con coraggio, energia e dobbiamo esserne soddisfatti. Ora buttiamoci sulla prossima gara di campionato".

Sulla partita dei centrali: "Sapevamo che si sarebbero creati tanti duelli e ne abbiamo vinti tanti. Penso che se i difensori fanno bene è perché ha fatto bene tutta la squadra: abbiamo lavorato bene, aggredito tanto e permesso ai nostri difensori di mettere in risalto le sue qualità".

Ti aspettavi qualcosa in più dei cambi? "È stata una partita molto intensa e avevamo speso tanto, era giusto mettere energie fresche. È un peccato non aver vinto la partita, lo avremmo meritato".

Su come giudica la prova di Giroud: "Bene, bene. Ha lavorato tanto ed è stato un punto di riferimento, ha fatto un lavoro ottimale per la squadra".

Se dispiace non preparare la partita come il Napoli? "No, sono contento di essere in semifinale di Coppa Italia. Avremo il tempo necessario sia per preparare la partita che per recuperare energie, ho giocatori forti. Contro il Napoli sarà una partita difficile, sono meritatamente in testa al campionato. Insieme a noi, l'Inter, la Juve e l'Atalanta si giocano lo Scudetto. Lo affronteremo nel modo migliore possibile".

Sull'Inter: "L'Inter è una squadra forte. Tutte le 5 squadre in testa lotteranno per lo Scudetto e sono squadre forti e lo testimoniano i risultati e i singoli giocatori. Ci sarà da spingere fino alla fine per ottenere qualcosa". Le pagelle post-partita dei rossoneri secondo la nostra redazione >>>

Le ultime notizie sul Milan anche su Google News: CLICCA QUI E SEGUICI

 

tutte le notizie di