Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

CALCIO NEWS

Mihajlovic: “Protocollo Covid? Con 13 giocatori si gioca a calcio a 7”

Sinisa Mihajlovic (allenatore Bologna) | Serie A News (Getty Images)

Sinisa Mihajlovic, allenatore del Bologna, ha commentato le regole del nuovo protocollo Covid. Ma guai a parlare di alibi

Renato Panno

Sinisa Mihajlovic, allenatore del Bologna, ha commentato le regole del nuovo protocollo Covid, che prevede il normale svolgimento delle partite con 13 giocatori a disposizione. Queste le dichiarazioni in conferenza stampa alla vigilia della partita contro i Cagliari: "Se qualcuno pensa che io possa essere arrabbiato si sbaglia. Qualche anno fa la mia parte emotiva avrebbe prevalso su quella razionale, ma ora non è più così. Spero solo che chi ha deciso lo abbia fatto in buona fede, pensando che il Covid non riguardi i calciatori ma solo le persone normali, o pensando che il pubblico che va allo stadio è diverso da quello che va a teatro. Ormai però è tutto fatto e questo non dev'essere una scusa per noi. Il gruppo è meraviglioso, hanno dimostrato le loro qualità umane, anche in periodi più duri e difficili rispetto a quest'ultimo. Faremo quello che dobbiamo fare. Purtroppo sono risultati positivi alcuni giocatori della Primavera che dovevano venire con noi, ma sono risultati positivi anche loro. Sono sereno e fiducioso, andiamo là per fare quello che dobbiamo fare. Sono convinto che faremo in una grande partita. o sono abituato a inventare, lo faccio quasi sempre. Avremo 11 giocatori in campo e qualche cambio. Spero che ci basti.

Cosa ne pensa del nuovo protocollo della Lega e della scelta di giocare con 13 giocatori disponibili? "13 giocatori quarant'anni fa poteva andare. Ora con i 5 cambi per essere in regola dovremmo giocare a calcio a 7. Ma le regole sono quelle". Ecco le Top News di oggi sul Milan: Pellegri può partire, Ibra non gioca in Coppa Italia

tutte le notizie di