Cessione Milan: tra i membri della cordata c’è il colosso Huarong

Il documento svelato da “Calcio e Finanza” rivela un’altro nome pesantissimo della cordata che rileverà il Milan: China Huarong Asset Management

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

Oggi pomeriggio vi abbiamo raccontato da dove sono arrivate le due caparre con cui Sino-Europe Sports ha pagato Fininvest. Il documento svelato da “Calcio e Finanza” però ci dice molto altro, in particolare ci racconta che tra i membri della cordata che ha costituito “SES” c’è anche China Huarong Asset Management. Di cosa si tratta? Huarong (il nome più breve ndr) è una delle finanziarie pubbliche più importanti di tutta Cina, con un fatturato da 11.3 miliardi di dollari, profitti per 2.3 miliardi ed un valore di mercato di 14.3 miliardi. Nella classifica stilata ogni anno da “Forbes” sulle 2000 aziende più ricche del mondo, Huarong occupa la 348esima, una posizione di assoluto prestigio che le permette di stare gradino più in alto di Baidu e sette rispetto al gruppo Evergrande. L’uomo di riferimento del gruppo è  Lai Xiaomin è il CEO di China Huarong e segretario del CPC China Huarong Committee.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy