Caso Cagliari-Nández: la trattativa sui diritti d’immagine resta aperta

Caso Cagliari-Nández: la trattativa sui diritti d’immagine resta aperta

Ancora nessuna novità per quanto riguarda il caso dei diritti d’immagine del giocatore del Cagliari, Nahitan Nández. La trattativa non si è sbloccata …

di Alfredo Novello

NEWS CAGLIARI – È braccio di ferro tra il Cagliari e la “Goal Services Consulting”, sulla questione legata ai diritti d’immagine del centrocampista uruguaiano Nahitan Nández. Come riportato da “ANSA”, è stata infatti rinviata l’udienza che avrebbe dovuto portare a una risoluzione del caso.

Nandez è arrivato in Sardegna a giugno, ma non sta vivendo un bel momento dentro e fuori dal campo. Dopo i problemi societari sorti con il Presidente Tommaso Giulini, gli avvocati del club sardo e della “Goal Services Consulting”, società alla quale sono stati ceduti i diritti d’immagine del giocatore, si sono ritrovati al Tribunale di Cagliari davanti al giudice Stefano Greco. Le parti, solo uscite subito dall’aula.

Il motivo è che ci sono delle trattative in corso e l’udienza è stata dunque rinviata al 14 febbraio. La richiesta di rinvio è stata proposta dalla “Goal Services Consulting”, rappresentata dai legali Luca Crotta, Luca Tettamanti e Michele Spadini. Il Cagliari, rappresentato dagli avvocati Alberto Porzio, Walter Marini, Massimo Delogo, ha accettato la richiesta.

Il nodo, come detto, è quello dei diritti di immagine del giocatore. Sulla cifra non è ancora possibile stabilire nulla. Non è detto che si ritorni in aula, perché se le parti dovessero trovare l’accordo non sarebbe necessario ripresentarsi davanti al giudice. Intanto è stata diramata una classifica riguardo i fatturati e i ricavi della passata stagione: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy