CAOS INTER: dura lite Mancini-Jovetic e Melo-Icardi

La Gazzetta dello Sport rivela in esclusiva il vivace battibecco tra Mancini e Jovetic post Inter-Lazio. Lite anche tra Melo e Icardi.

di Redazione
Roberto Mancini Inter, Serie A

La Gazzetta dello Sport entra – in esclusiva – nelle pieghe di Inter-Lazio, rivelando uno scambio di battuto piuttosto vivace tra Mancini e Jovetic, l’insoddisfazione di Ljajic e uno scontro Felipe Melo-Icardi dopo l’espulsione del brasiliano, fermato oggi per tre turni. 

L’Inter è prima ma sembra una polveriera. La ricostruzione della rosea: Mancini ravvisa svogliatezza e sufficienza prima della gara con la Lazio, sia in allenamento che nel riscaldamento pre-partita. «Stasera le prendiamo, quest’aria non mi piace», confida al suo staff. Ljajic, escluso dai titolari dopo quattro ottime gare di fila, si rifiuta di cambiarsi negli spogliatoi. Mancini lo riprende duramente e il giocatore rientra nei ranghi, comunque visibilmente contrariato.

Il primo tempo è pessimo e Mancini è una furia. All’intervallo comunica a Jovetic che sarà sostituito. Il montenegrino sta quasi entrando in doccia, ma il Mancio lo richiama in campo, sostituendolo poi dopo 13 minuti. A fine partita Jovetic è furente e si scaglia contro Mancini, che risponde e gli intima di stare al suo posto.  Ljajic e Guarin dividono i due; il colombiano rimprovera Jovetic: «Cosa stai facendo? Non mancare di rispetto al tuo allenatore».

C’è anche uno scambio di opinioni tra Felipe Melo e Icardi, già cominciato in campo dopo il rigore causato dal brasiliano. L’argentino lo rimpovera, Melo risponde a fine gara. Poi ognuno per la sua strada. Quello che racconta la Gazzetta dello Sport è davvero uno strano clima. L’Inter, vincente e capolista, perde la calma e le staffe.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy