Calhanoglu: “Futuro? Se il Bayern mi volesse non potrei dire di no”

Calhanoglu: “Futuro? Se il Bayern mi volesse non potrei dire di no”

Hakan Calhanoglu, nell’intervista rilasciata a Sport Bild, ha parlato del suo futuro, strizzando più di un occhio al Bayern Monaco

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

NEWS MILANHakan Calhanoglu, calciatore del Milan, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni a Sport Bid: “Sono cresciuto in Germania, ma mi piace poter parlare con le persone in italiano. Da un punto di vista sportivo, ovviamente, è un obiettivo poter giocare per il Bayern Monaco, il Borussia Dortmund o un altro grande club in Germania”.

Sul saluto militare: “Era solo un saluto ai nostri militari. Come calciatore, alla gente non piace parlare di politica. Con quel saluto volevamo motivare i nostri soldati per poter tornare sani e salvi. Non era affatto un segno politico o una provocazione. Tutti amiamo la pace”.

Sull’interesse del Bayern Monaco nel 2014: “È stato importante che mi abbiano cercato, ma a quel tempo le posizioni in fascia con Robben e Ribery erano consolidate e loro erano amatissimi anche dal popolo. Per me sarebbe stato difficile. Se il Bayern tornasse da me ad un certo punto, allora certamente non direi di no”. Intanto il Milan, nel mercato di gennaio, segue attentamente due giocatori, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy