Il papà di Kean: “Lo voglio in Italia, ma non al Milan: lì non crescerebbe”

Il papà di Kean: “Lo voglio in Italia, ma non al Milan: lì non crescerebbe”

Jean Kean, padre di Moise Kean, attaccante dell’Everton, ha auspicato un pronto ritorno dell’ex juventino nella Serie A italiana: le sue dichiarazioni

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO MILANJean Kean, padre di Moise Kean, attaccante classe 2000 in forza all’Everton, in Premier League, ha parlato in esclusiva ai microfoni di ‘JuveNews.eu‘. In merito il futuro del giovane calciatore nel giro della Nazionale Italiana, Kean senior ha dichiarato:

“Io lo voglio subito in Italia, lo voglio immediatamente, senza nessun altra scusa deve tornare subito a casa. Qui c’è la Roma dove ha Nicolò Zaniolo che è un suo grandissimo amico e insieme possono imparare molte cose. Se viene alla Roma sarò molto soddisfatto e lo spero. Non sono contentissimo dell’Inghilterra per questo voglio che torni”.

“Tra Roma e Milan preferisco i giallorossi per due motivi: il primo è Paulo Fonseca perché fa giocare bene la squadra e fa crescere molto i giovani, come faceva Massimiliano Allegri. Fonseca è molto sveglio e prepara bene la squadra anche per quello che deve ancora arrivare, lui prepara il futuro e Moise si troverebbe benissimo – ha sostenuto il padre di Kean -. Poi perché il Milan non è più il top club di una volta e ora stanno attraversando un momento molto delicato, non crescerebbe se va ai rossoneri in questo momento. Da piccolo era anche tifoso dell’Inter, magari questo può influire, però è un mio pensiero”.

Ieri, però, Kean, attraverso una ‘Storia‘ pubblicata sul suo account ufficiale del popolare social networkInstagram‘, aveva lanciato un messaggio in codice, verosimilmente riservato proprio al padre … continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy