Borghi: “Piatek segnali positivi. Leao? Atteggiamento inaccettabile”

Borghi: “Piatek segnali positivi. Leao? Atteggiamento inaccettabile”

Il giornalista sportivo Stefano Borghi, intervenuto sul proprio canale YouTube, si è espresso sulla situazione in casa rossonera

di Alessio Roccio, @Roccio92

ULTIME NEWS MILAN – Il giornalista sportivo Stefano Borghi, intervenuto sul proprio canale YouTube, si è espresso sulla situazione in casa rossonera: “Il Milan visto contro la Lazio è diverso da quello delle prime giornate. Sul piano numerico non ci sono riscontri soddisfacenti, ma sul campo si vede una squadra che ha linee guida e segue un progetto. E’ una squadra che però non riesce a fare risultato perché per ogni cosa buona che emerge ce n’è una negativa che tira giù il Milan. Piatek ha partecipato all’azione del gol e ha provato a partecipare all’azione, il segnale è positivo anche se ci sono delle cose da sistemare. I segnali non buoni sono arrivati da Rafael Leao, l’atteggiamento quasi da sentirsi al di sopra di tutto è impossibile da accettare per un ragazzo molto giovane che dovrebbe mangiare l’erba”. Oltre a Leao, il Milan si aspetta un salto di qualità anche da parte di Paquetà: le ultime>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy