Bilancio Milan, perdita di 20,3 milioni rispetto al precedente esercizio

Rosso da record per il bilancio del Milan che ha registrato un’ulteriore perdita di 20,3 milioni di euro rispetto al precedente esercizio

di Renato Panno, @PannoRenato

ULTIME NEWS MILAN – Il bilancio del Milan continua a piangere e il passivo rispetto al precedente esercizio aumenta addirittura di 20,3 milioni di euro. Per la stagione 2018-2019, infatti, il club rossonero registra una perdita di 155,9 milioni, in confronto ai 135,6 precedenti. Ecco i motivi di queste perdite:

– Minori proventi da gestione calciatori per 16,5 milioni;
– Maggiori costi di gestione calciatori per 11,1 milioni:
– Maggiori costi del personale per 35,3 milioni;
– Maggiori costi per servizi per 5 milioni;
– Minori proventi da sponsorizzazioni, commerciali e royalty per 6,8 milioni.

A cui però vanno aggiunte queste varianti positive:

– Maggiori proventi da cessione di diritti audiovisivi e media per 4,5 milioni;
– Minori ammortamenti e svalutazioni per 17,8 milioni;
– Minori accantonamenti per rischi diversi per 10,7 milioni;
– Minori oneri finanziari netti per 13,5 milioni.

Intanto il Milan continua a seguire Dani Olmo, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy