Altafini: “Milan, c’è una maledizione. Manderei tutti ad un santuario”

Altafini: “Milan, c’è una maledizione. Manderei tutti ad un santuario”

Ai microfoni di Radio Sportiva l’ex attaccante del Milan José Altafini ha parlato del match di ieri sera tra Milan e Lazio terminato 1-2

di Alessio Roccio, @Roccio92

ULTIME NEWS MILAN – Ai microfoni di Radio Sportiva l’ex attaccante del Milan José Altafini ha parlato del match di ieri sera tra Milan e Lazio terminato 1-2. “Ieri i rossoneri hanno giocato la miglior partita della stagione, anche in questo caso c’è una maledizione. Manderei tutti ad un santuario. Paquetà è tecnicamente bravino, ma non lo vedo uomo partita. Hernandez è bravissimo, l’unico giocatore del Milan che punta l’area avversaria. I rossoneri non hanno i giocatori per risolvere i problemi”.

Sul mercato: “Cosa serve ai rossoneri sul mercato? A gennaio servirebbero Gullit, Van Basten e Rijkaard…”. Queste, invece, le parole del sindaco Giuseppe Sala sullo stadio>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy