‘acmilan.com’ – L’aneddoto sul ritorno di Mario Balotelli in rossonero

‘acmilan.com’ – L’aneddoto sul ritorno di Mario Balotelli in rossonero

Il Milan, tramite il proprio sito ufficiale, ha dedicato uno spazio a Mario Balotelli, fresco di ritorno in Italia con la maglia del Brescia

di Renato Panno, @PannoRenato

ULTIME MILAN – (fonte: acmilan.com)

“Trentuno giorni vissuti velocemente. Ma anche produttivamente. Sono i giorni che hanno separato Mario Balotelli, tornato di recente nel calcio italiano, dal primo e unico gol in campionato, segnato a Udine, della sua seconda parentesi rossonera. Il primo dei 31 giorni risale al 22 agosto 2015. Il Milan era arrivato in treno alla stazione di Santa Maria Novella a Firenze per la prima giornata di campionato: tra i primi a scendere dai vagoni, Siniša Mihajlović. Con il suo inconfondibile profumo, l’allora Mister rossonero con trascorsi viola iniziava ad uscire dai radar raggiungendo per primo il pullman ufficiale della squadra con il quale raggiungere il ritiro pre-partita. Un Siniša ancor più fuori dai radar dopo cena, nelle ore notturne, quando in un parcheggio nei pressi di Firenze incontrava proprio lui, Mario Balotelli.

Dopo averlo conosciuto all’Inter e dopo averlo seguito negli anni successivi. Siniša si fece promettere da SuperMario il massimo in termini di impegno e professionalità, ma anche di accettazione delle regole e delle scelte dell’allenatore. Tutto ok, il giorno dopo il Milan inizia a mettersi in contatto con Liverpool dal proprio ritiro fiorentino. L’esordio del secondo Balotelli rossonero avviene il 13 settembre 2015, proprio nel Derby, tre minuti dopo il gol nerazzurro di Guarin. Quella sera SuperMario impegna severamente Handanovic, arrivando anche a lambire il palo su punizione, ma il risultato rimane negativo per il Milan. Altri venti minuti di gioco per Balo nella gara successiva vinta 3-2 sul Palermo e poi la prima volta dal primo minuto.

Balotelli chiude il cerchio dei suoi 31 insoliti giorni, nel momento in cui viene schierato nella formazione iniziale in Udinese-Milan, quinta giornata di campionato. Dopo cinque minuti di gioco, i rossoneri sono già in vantaggio proprio grazie a lui. Un gran gol su calcio di punizione, destinato purtroppo a rimanere l’ultimo della stagione in campionato, mentre lo stesso Mario ne segnerà 2 in coppa Italia. L’Udinese-Milan di Balo finisce 3-2 a favore dei Milan: prima tre reti milaniste e poi due friulane per la rimonta sfiorata dai padroni di casa”.

Ecco il calendario del Milan Primavera per la prossima stagione, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy